news

Per i 50 anni di Sant’Egidio, un dono al Mozambico: il nuovo centro DREAM di Zimpeto, a Maputo

8 Giugno 2018 - MAPUTO, MOZAMBICO

santegidio50Dream

L’inaugurazione alla presenza del presidente mozambicano Felipe Nyusi

Condividi su

Nel 50° di Sant’Egidio, DREAM fa un regalo al Mozambico aprendo il Centro DREAM di Zimpeto alla periferia di Maputo. Il Presidente della Repubblica del Mozambico, S.E. Filipe Jacinto Nyusi ha voluto onorare la Comunità presenziando la cerimonia di apertura il 7 giugno.

Il centro di oltre 1300 metri quadrati accoglie un laboratorio di Biologia molecolare di alta specializzazione, un centro DREAM per l’ assistenza delle persone affetta da AIDS, Tubercolosi, Ipertensione, diabete, epatiti e garantendo lo screening per la diagnosi del cancro del collo dell’utero. Come in ogni centro DREAM è poi garantito l’assistenza domiciliare, il sostegno nutrizionale, senza tralasciare l’ educazione alla salute e le campagne di sensibilizzazione.

Il Presidente, accolto dalla Vice Presidente della Comunità Professoressa Cristina Marazzi, in visita al programma DREAM e alle Comunità in questi giorni in Mozambico, ha sottolineato nel suo discorso e nel corso della visita stessa alle varie strutture del centro, come la Comunità di Sant’Egidio è stata fedele amica del paese soprattutto nei momenti di difficoltà, per la Pace e per alleviare la grande sofferenza causata dall’epidemia di AIDS. Ha inoltre sottolineato l’amicizia genuina di Sant’Egidio che ha riconosciuto come l’elemento di grande valore rispondendo  ai veri bisogni della popolazione. Ha chiesto inoltre che non venga mai meno l’impegno per il dialogo e la stabilità della pace. 

Il Presidente è rimasto colpito non solo dell’alta qualità delle strutture del centro, per cui ha chiesto ai Mozambicani di averne particolare cura, ma anche della gioia ed allegria delle attiviste che lo hanno accompagnato all’entrata e all’uscita, manifestando la felicità di far parte del Movimento “Eu DREAM”. La direttrice esecutiva del Programma, Paola Germano, nel suo discorso ha ricordato il ruolo importante dei sostenitori che hanno reso possibile la realizzazione del Centro tra cui La Repubblica Federale di Germania con la Cooperazione Tedesca, la Fondazione AIDS Tedesca, l’Ambasciata di Giappone, la Fondazione ENI, la Fondazione Svizzera FAI e Kindermissionwerk, e ha sottolineato come l’impegno del Programma DREAM sia un modo di consolidare la Pace nel paese.
 



INAUGURAZIONE DEL CENTRO DREAM ZIMPETO (MOZAMBICO)

INAUGURAZIONE DEL CENTRO DREAM ZIMPETO (MOZAMBICO)
INAUGURAZIONE DEL CENTRO DREAM ZIMPETO (MOZAMBICO)
INAUGURAZIONE DEL CENTRO DREAM ZIMPETO (MOZAMBICO)
INAUGURAZIONE DEL CENTRO DREAM ZIMPETO (MOZAMBICO)
INAUGURAZIONE DEL CENTRO DREAM ZIMPETO (MOZAMBICO)
INAUGURAZIONE DEL CENTRO DREAM ZIMPETO (MOZAMBICO)
INAUGURAZIONE DEL CENTRO DREAM ZIMPETO (MOZAMBICO)
INAUGURAZIONE DEL CENTRO DREAM ZIMPETO (MOZAMBICO)
INAUGURAZIONE DEL CENTRO DREAM ZIMPETO (MOZAMBICO)
INAUGURAZIONE DEL CENTRO DREAM ZIMPETO (MOZAMBICO)
INAUGURAZIONE DEL CENTRO DREAM ZIMPETO (MOZAMBICO)
INAUGURAZIONE DEL CENTRO DREAM ZIMPETO (MOZAMBICO)
INAUGURAZIONE DEL CENTRO DREAM ZIMPETO (MOZAMBICO)
INAUGURAZIONE DEL CENTRO DREAM ZIMPETO (MOZAMBICO)
INAUGURAZIONE DEL CENTRO DREAM ZIMPETO (MOZAMBICO)
INAUGURAZIONE DEL CENTRO DREAM ZIMPETO (MOZAMBICO)