news

Sud Sudan: Veglia di preghiera a Santa Maria in Trastevere

12 Aprile 2019 - ROMA, ITALIA

sud sudanPreghieraPace

alla presenza dei vicepresidenti sud sudanesi Riek Machar e Rebecca Nyandeng Garang

Condividi su

I vice presidenti del Sud Sudan Riek Machar e Rebecca Nyandeng Garang hanno partecipano ieri sera alla veglia di preghiera per la pace a Santa Maria in Trastevere con la Comunità di Sant'Egidio, insieme ai vescovi del Consiglio delle Chiese del Sud Sudan.

La Comunità di Sant’Egidio è vicina al Sud Sudan da tanti anni attraverso contatti con la società civile e la classe politica. In particolare, ha favorito il processo di pace con incontri con il governo e i gruppi di opposizione e ha assicurato il proprio sostegno ai rifugiati sud sudanesi in Uganda, costruendo, tra l’altro, una scuola nel campo profughi di Nyumanzi, che permette a migliaia di ragazzi sud-sudanes di studiare. Inoltre, dal 2016 Sant’Egidio aiuta i profughi sud sudanesi nei campi dell’Etiopia attraverso i corridoi umanitari. Sant’Egidio ha facilitato il lavoro per la pace del Consiglio delle Chiese del Sud Sudan e, nel marzo 2018, durante la loro visita a Roma è stato possibile organizzare un incontro con Papa Francesco. Tale organismo ecumenico è uno strumento decisivo per portare pace e stabilità nel paese, contribuendo ad arginare il conflitto etnico.

Scopri di più sul nostro lavoro in Sud Sudan >>

GUARDA IL VIDEO

 



Sud Sudan: Veglia di preghiera a Santa Maria in Trastevere
Sud Sudan: Veglia di preghiera a Santa Maria in Trastevere
Sud Sudan: Veglia di preghiera a Santa Maria in Trastevere
Sud Sudan: Veglia di preghiera a Santa Maria in Trastevere
Sud Sudan: Veglia di preghiera a Santa Maria in Trastevere