news

Ad Amsterdam si ricordano i migranti morti nel tentativo di raggiungere l'Europa

8 Novembre 2019 - AMSTERDAM, OLANDA

ImmigratiMorire di speranza

Condividi su

Nella chiesa di Mosè e Aronne ad Amsterdam è stata celebrata la preghiera “Morire di speranza”, per ricordare i tanti migranti morti in mare, nel deserto, sulle montagne, nel tentativo di arrivare in Europa.  


È stata una preghiera ecumenica, organizzata dalla Comunità di Sant’Egidio, la diaconia protestante e il movimento Catholic Worker.

In tanti hanno partecipato tra cui numerosi migranti. Alla memoria dei defunti si è affiancata la preghiera per un futuro sicuro per i profughi e per tutti coloro che sono in cerca di pace. 

La processione, guidata dai giovani che recavano le immagini dei pericoli affrontati dai profughi nei loro viaggi, è terminata presso la riva del fiume Amstel, dove i partecipanti hanno deposto in acqua dei fiori.
 



Ad Amsterdam si ricordano i migranti morti nel tentativo di raggiungere l'Europa
Ad Amsterdam si ricordano i migranti morti nel tentativo di raggiungere l'Europa
Ad Amsterdam si ricordano i migranti morti nel tentativo di raggiungere l'Europa
Ad Amsterdam si ricordano i migranti morti nel tentativo di raggiungere l'Europa
Ad Amsterdam si ricordano i migranti morti nel tentativo di raggiungere l'Europa
Ad Amsterdam si ricordano i migranti morti nel tentativo di raggiungere l'Europa
Ad Amsterdam si ricordano i migranti morti nel tentativo di raggiungere l'Europa
Ad Amsterdam si ricordano i migranti morti nel tentativo di raggiungere l'Europa
Ad Amsterdam si ricordano i migranti morti nel tentativo di raggiungere l'Europa