news

La solidarietà con i più fragili al tempo del coronavirus

11 Marzo 2020

AnzianiSenza fissa dimoracoronavirus

Cibo e presidi sanitari per chi vive per la strada, monitoraggio e sostegno per gli anziani

Condividi su

"Insieme al coronavirus un altro contagio, quello della solidarietà, viaggia veloce in tutta Roma" Inizia così l'articolo uscito oggi sul Corriere della Sera - Ed. Roma sulle iniziative che stanno nascendo a Roma, dopo l'appello lanciato da Sant'Egidio, in risposta all'emergenza Coronavirus.

Una di queste è l'aiuto agli anziani per tenerli lontani da potenziali rischi. In molti quartieri sono sorti gruppi solidali che si offrono di portare la spesa a casa a chi ne avesse bisogno. Offerte che vengono dai giovani, e passano soprattutto attraverso i social. Un passaparola virtuoso, che rivela energie di bene tante volte ignorate. Un numero di telefono su un volantino: la spesa viene portata a casa, lasciata sull'uscio e con presentazione dello scontrino senza costi aggiuntivi. 

Sempre per rispondere all'isolamento degli anziani, il programma "Viva gli Anziani!" di Sant'Egidio sta intensificando i servizi di videochiamate agli anziani soli in casa, a quelli ricoverati in strutture di assistenza, per parlare con loro, dare conforto e fornire informazioni utili a prevenire il contagio.
È attivo un servizio di comunicazioni domiciliari via posta con il decalogo delle regole chiave. Su questo, un servizio del TG3 Lazio

E poi ci sono i senza fissa dimora. Già da alcuni giorni a Roma è aumentata la domanda di cibo tra le persone più fragili, in concomitanza con la diminuzione del numero di persone in strada e conseguentemente delle offerte di denaro o aiuti ai senza tetto.

Per questo sono più utili che mai i "giri" serali dei volontari - nel rigoroso rispetto delle norme di sicurezza - per distribuire cibo, presidi sanitari e anche le istruzioni per contenere il contagio, che sono state stampate e vengono consegnate alle persone senza dimora perchè tutti siano a conoscenza delle misure da adottare per la protezione propria e di chi ci è accanto.

Servizio del TG3 - Lazio

 

È attiva anche una raccolta fondi per comprare generi utili, come alimentari, gel igienizzanti e fazzoletti di carta.

Si può donare online

Oppure donare su Facebook (aiutaci a raggiungere la meta)

oppure

CONTATTACI