news

A Novara, dall’emergenza freddo prove di convivenza

17 Marzo 2020 - NOVARA, ITALIA

Senza fissa dimoraNovaraEmergenza Freddo

Condividi su

A Novara, una sala polivalente dove la Comunità di Sant’Egidio ospita diverse attività diurne nel centro della città, si è trasformata in ospitalità notturna per chi non sa dove ripararsi la notte. Per quasi due mesi, M. e S. l’hanno frequentata e hanno scoperto di avere alcune passioni in comune, soprattutto la buona cucina, la musica e i cani: sono diventati così grandi amici. Ma si sa: l’amicizia fa sognare... Per carità...sogni coi piedi ben piantati per terra: poter affittare un piccolo appartamento in cui poter vivere assieme, dividendosi le spese. Il contagio ha bloccato la ricerca di una casa, ma non l’amicizia che continua e si rinforza nelle serate passate a cucinare o a suonare la chitarra sapendo che i sogni fatti insieme possono diventare realtà.



A Novara, dall’emergenza freddo prove di convivenza
A Novara, dall’emergenza freddo prove di convivenza