news

La questione migranti e i corridoi umanitari all'Università di Bari: la Conferenza "Il Coraggio della Speranza"

28 Aprile 2016 - BARI, ITALIA

Immigrazionecorridoi umanitari

Condividi su

Si è tenuta ieri, nell'Aula Magna dell'Università degli Studi di Bari, una conferenza dal titolo: "Il coraggio della speranza", sulla questione delle migrazioni e la proposta di Sant'Egidio dei corridoi umanitari per i profughi.

L'incontro, a cui hanno partecipato studenti liceali e universitari e l'Assessore al Welfare della città, Francesca Bottalico, si è avvalso della testimonianza di Dawood Yousefi, afgano, che ha raccontato il drammatico viaggio in fuga dalla guerra, che gli ha permesso di raggiungere il nostro paese, dove vive da 13 anni.

Al termine della conferenza, la visita ai rifugiati che vivono nei pressi della Stazione Centrale di Bari e l'incontro con il parroco della chiesa di San Marcello - che si prepara ad ospitare alcuni dei profughi che arriveranno con i corridoi umanitari la prossima settimana - hanno mostrato con chiarezza come una cultura della vita contribuisca alla costruzione di una società più giusta e solidale.