news

Il 'banchiere dei poveri' Muhammad Yunus in visita alla Comunità di Sant'Egidio

11 Maggio 2016 - ROMA, ITALIA

EconomiaPremio Nobel

Il confronto sui modelli di innovazione sociale e la volontà di collaborare a favore dei più poveri

Condividi su

Muhammad Yunus, il 'banchiere dei poveri', come recita il titolo di un suo celebre libro uscito in Italia nel 1998, ha visitato il 10 maggio la Comunità di Sant'Egidio a Roma.

Premio Nobel per la pace nel 2006 e internazionalmente riconosciuto per il suo lavoro per il microcredito e l'economia sociale, Yunus ha voluto conoscere l'impegno della Comunità per i più poveri, fermandosi poi alla Trattoria de Gli Amici, un esempio di economia sociale che lo ha molto colpito. L'incontro è stato l'occasione per riflettere e confrontarsi sui modelli di innovazione sociale che Sant'Egidio e lo Yunus Centre portano avanti in tutto il mondo. Al termine Muhammad Yunus ha confermato l'intenzione di collaborare con la Comunità di Sant'Egidio per la realizzazione di iniziative congiunte a favore dei più poveri.