news

I rifugiati sono persone come tutti, ma alle quali la guerra ha tolto casa, lavoro, parenti, amici.

20 Giugno 2016

Le parole di Papa Francesco

Le loro storie e i loro volti ci chiamano a rinnovare l’impegno per costruire la pace nella giustizia.

Condividi su

Domani ricorre la Giornata Mondiale del Rifugiato promossa dall’ONU. Il tema di quest’anno è “Con i rifugiati. Noi stiamo dalla parte di chi è costretto a fuggire”. I rifugiati sono persone come tutti, ma alle quali la guerra ha tolto casa, lavoro, parenti, amici. Le loro storie e i loro volti ci chiamano a rinnovare l’impegno per costruire la pace nella giustizia. Per questo vogliamo stare con loro: incontrarli, accoglierli, ascoltarli, per diventare insieme artigiani di pace secondo la volontà di Dio.

Dall'Angelus del 19 giugno 2016