news

Nizza, Sant’Egidio: Solidarietà e vicinanza al popolo francese

15 Luglio 2016 - BELLO, FRANCIA

PreghieraFranciaviolenzaTerrorismo

Difendere la vita degli innocenti, contrastare chi vuole minare alle radici il vivere insieme, lavorare per arrestare i conflitti in Medio Oriente e Africa

Condividi su

La Comunità di Sant’Egidio si unisce al dolore del popolo francese di fronte al gravissimo attentato che ha colpito ieri sera la città di Nizza. La morte di così tante vittime innocenti, tra cui molti bambini, obbliga tutti a fermarci manifestando solidarietà e vicinanza, raccoglimento e preghiera in memoria di chi ha perso la vita per una logica di violenza insensata, che ha l’obiettivo di minare alle radici il vivere insieme.

Di fronte al terrore che colpisce nuovamente l’Europa, le Comunità di Sant’Egidio, ovunque nel mondo, sentono la necessità di intensificare il loro lavoro per difendere la vita degli innocenti e dei più deboli. Sentiamo, in particolare, l’urgenza di arrestare le troppe guerre che, in Medio Oriente e in Africa, sono all’origine di tensioni e conflitti che non possono più essere considerati locali e lontani, ma si fanno drammaticamente vicini interessando tutte le nostre società.