news

Estate di solidarietà nella Repubblica Ceca: in vacanza con i bambini rom

20 Agosto 2016 - VÍTKOV, REPUBBLICA CECA

Repubblica CecaRom e SintiEstate

Condividi su

Come ogni estate dal 2009, le Comunità di Sant'Egidio della Repubblica Ceca di Praga, Brno ed Olomouc si sono date appuntamento a Vítkov, cittadina nell’est della Repubblica Ceca, per vivere insieme ai bambini rom un tempo di amicizia, di giochi e di insegnamento alla pace.

Nel 2009 a Vítkov venne dato fuoco ad una casa di una famiglia Rom. Tre bambine rimasero gravemente ustionate. Da allora si è sviluppata un’amicizia non solo con questa famiglia ma con le altre famiglie del villaggio, che dura e cresce nel tempo. L’amicizia è stata la risposta della Comunità al diffondersi dell’ostilità contro i rom e gli stranieri, acuitasi negli ultimi anni, per la pressione della crisi migratoria.

I giorni vissuti alla Scuola della Pace hanno aiutato i bambini a rendersi conto di non essere dimenticati e a sognare con la Comunità un futuro diverso. Questi giorni di amicizia, vissuti in un parco pubblico e che hanno coinvolto anche i genitori e la popolazione non rom della cittadina, sono divenuti una gioiosa testimonianza di convivenza e rispetto reciproco.

Durante il soggiorno, che quest’anno si è inserito nel quadro del Giubileo della Misericordia, si è svolta anche una preghiera dedicata ai malati a cui hanno preso parte in tanti.