news

Spaccanapoli: dopo l'aggressione a un ragazzo, i giovani invitano il quartiere a pregare per la fine della violenza

8 Ottobre 2016 - NAPOLI, ITALIA

NapoliGiovaniviolenza

Condividi su

Due giorni fa a Spaccanapoli un ragazzo di 15 anni è stato gravemente ferito da un compagno in una lite all'uscita della scuola media, finita con varie coltellate. Molti i ragazzi che hanno assistito terrorizzati alla scena, tanto che qualcuno ha detto che non sarebbe più andato a scuola per la paura.

Di fronte a questo fatto di violenza, molti studenti, insegnanti e genitori del quartiere si sono riuniti ieri nella chiesa di San Nicola, nel cuore di Spaccanapoli, per pregare insieme agli anziani e ai Giovani per la Pace della Comunità di Sant'Egidio, per la guarigione del ragazzo ferito e la fine della violenza tanto diffusa nel quartiere.