news

Terremoto e solidarietà: a pranzo con i bambini e gli anziani di Amatrice

28 Ottobre 2016 - AMATRICE, ITALIA

Solidarietàterremoto

Sabato 29 ottobre la Comunità di Sant'Egidio e la Trattoria de Gli Amici offrono un pranzo speciale nella tenda-chiesa della città distrutta dal sisma due mesi fa.

Condividi su

A due mesi dal sisma che ha distrutto Amatrice, e pochi giorni dopo la scossa che il 26 ottobre ha nuovamente colpito l'Italia centrale, continua la gara di solidarietà verso la popolazione colpita dal terremoto.

Sabato 29 ottobre la Comunità di Sant'Egidio e la Trattoria de Gli Amici organizzano un pranzo per i bambini e gli anziani di Amatrice. I bambini della scuola si siederanno a tavola con i loro nonni, gli anziani della città a cui il terremoto ha distrutto la casa e che ora vivono in istituti e RSA in diverse località della zona.

Quella che sarà ospitata nella tenda-chiesa e nel tendone della Caritas non sarà una mensa, ma una tavola imbandita come in un grande pranzo di famiglia: e infatti sono proprio i genitori dei bambini e altri adulti di Amatrice che serviranno ai tavoli insieme al personale della Trattoria de Gli Amici e alla Comunità di Sant'Egidio.

E' possibile seguire l'iniziativa sul sito internet e sui canali Facebook e Twitter della Comunità.