news

Il Giubileo della Misericordia nella periferia africana: la preghiera di Sant'Egidio con gli anziani di Nhangau

16 Novembre 2016 - BEIRA, MOZAMBICO

Mozambico
AnzianiGiubileoGiubileo della Misericordia

Nel villaggio alle porte di Beira, in Mozambico, il passaggio della Porta Santa allestita nel cortile dell'istituto degli anziani

Condividi su

A pochi giorni dalla chiusura dell'Anno Santo, la Comunità di Sant’Egidio dei centri DREAM della città di Beira, in Mozambico, ha voluto portare lo spirito del Giubileo agli anziani dell'istituto di Nhangau, piccolo villaggio 30 km a nord di Beira.

La Comunità visita gli anziani dell'istituto regolarmente durante l’anno, sono visite accompagnate anche da momenti di preghiera insieme. Il 12 novembre Sant'Egidio ha raccolto gli anziani nel cortile dell'istituto dove è stata allestita una speciale Porta Santa. Insieme giovani e anziani hanno così celebrato il Giubileo della Misericordia: tanta la gioia tra i presenti, molti dei quali stupiti e commossi di veder una Porta Santa in un luogo periferico e spesso dimenticato da tutti come Nhangau.