news

I Giovani per la Pace parlano lingue diverse ma hanno lo stesso sogno: #periferiealcentro no ai muri e pace per tutti

20 Febbraio 2017

EuropaGiovani per la PaceGiovani

A Parigi, Madrid, Berlino e Anversa le manifestazioni in preparazione del grande incontro europeo del prossimo agosto a Barcellona

Condividi su

Parlano lingue diverse, ma hanno in comune lo stesso sogno: costruire la pace. Sono i giovani che in diverse città d'Europa si sono riuniti per una giornata nazionale dei Giovani per la Pace, in vista del grande raduno europeo che si terrà la prossima estate a Barcellona.

La scorsa domenica a Parigi, Madrid, Berlino e Anversa centinaia di giovani si sono riuniti per riaffermare l'impegno a diffondere una cultura della pace e della convivenza in Europa, con la scelta di portare le periferie al centro. Una giornata fatta di incontri, manifestazioni pubbliche e solidarietà, come le visite agli anziani in Germania e Belgio, o ai bambini rom alla periferia di Madrid.