news

Tutela dei diritti dei minori non accompagnati. Marco Impagliazzo: speriamo sia un passo verso la legge sulla cittadinanza

1 Marzo 2017

Marco ImpagliazzoRifugiatiminoriminori non accompagnati

Condividi su

I bambini e i ragazzi non ancora maggiorenni che arrivano in Italia senza una famiglia non potranno essere respinti, godranno invece dei diritti di protezione riconosciuti ai minori italiani o dell'Unione europea e saranno garantiti anche il diritto all'assistenza sanitaria e all'istruzione. Questi i punti fondamentali del disegno di legge approvato oggi dal Senato con 170 sì, 50 no e 8 astenuti e che ora dovrà tornare alla Camera.

Il presidente della Comunità di Sant'Egidio, Marco Impagliazzo, ha salutato con favore questo passaggio verso l'approvazione della legge perché "offre una tutela maggiore a chi arriva in Italia in condizioni di estremo disagio". E rilancia: "Ci auguriamo che a questo nuovo, importante, passo avanti nei diritti segua una rapida approvazione della riforma della cittadinanza bloccata ormai da troppo tempo al Senato".