news

La carità nelle differenti tradizioni religiose: a Mosca una serata di dialogo nello Spirito di Assisi

20 Marzo 2017 - MOSCA, RUSSIA

Russia
Spirito di AssisiEcumenismoCarità

Conferenza di Sant'Egidio in Russia con i rappresentanti delle tre grandi religioni monoteiste

Condividi su

Si è svolto presso la Biblioteca di Letteratura Straniera di Mosca un incontro interreligioso promosso dalla Comunità di Sant’Egidio sul tema: ''Dio è amore: la carità nelle differenti tradizioni religiose'', con rappresentanti del mondo ebraico e musulmano.

All'incontro hanno preso la parola mons. Paolo Pezzi, arcivescovo-metropolità della Diocesi della Madre di Dio di Mosca; l’arciprete Michail Potokin, presidente della Commissione per la carità della eparchia di Mosca; il rabbino Meir Manevich, vice-rabbino capo di Mosca; l’imam Dair Muchetdinov, vicepresidente della lega di musulmani della Federazione Russa; Alessandro Salacone, della Comunità di Sant’Egidio e il nunzio apostolico nella Federazione Russa, mons. Celestino Migliore, che ha aperto i lavori.

Si è sottolineato il valore unitivo della carità. Toccante l’intervento del metropolita Nifon, del Patriarcato di Antiochia a Mosca, che ha ricordato la preghiera quotidiana di Sant'Egidio per la liberazione di Paul Yazigi e Mar Gregorios Ibrahim, i due vescovi siriani rapiti nel 2013.

Tra il pubblico in sala, gli studenti dell’Università ortodossa “San Tichon”, membri di fondazioni e istituzioni moscovite, giornalisti, rappresentanti delle varie confessioni cristiane, e l’arcivescovo Dmitrij Brauer, capo della Chiesa luterana in Russia.