news

Firmato oggi a Berlino un accordo di cooperazione tra la Comunità di Sant'Egidio e il Governo tedesco

26 Aprile 2017 - BERLINO, GERMANIA

PaceGermaniaAndrea RiccardiCooperazione

Collaborazione per risoluzione e prevenzione dei conflitti e promozione del dialogo.

Condividi su

Nel quadro della visita di Andrea Riccardi e Marco Impagliazzo a Berlino è stato firmato un accordo di cooperazione tra il Ministero degli Esteri tedesco e la Comunità di Sant'Egidio, con cui entrambi si impegnano a rafforzare ed estendere la collaborazione bilaterale sui temi della risoluzione e prevenzione dei conflitti, del dialogo, della stabilizzazione delle regioni attraversate da tensioni e violenze e degli interventi umanitari.

L'accordo, firmato da Cesare Zucconi, segretario generale della Comunità, e dal sottosegretario agli Esteri Walter Lindner, riconosce una ormai lunga e intensa collaborazione a livello internazionale tra il Governo tedesco e la Comunità di Sant'Egidio.

 

Sant'Egidio a Berlino

La Comunità di Sant'Egidio è presente da 10 anni a Berlino con le Scuole della Pace nel quartiere di Neukoelln, spesso alla ribalta delle cronache per violenze e tensioni, e in due campi che accolgono profughi giunti negli ultimi due anni in Germania. Alcuni dei giovani profughi hanno cominciato a visitare anziani tedeschi nei due istituti della città in cui Sant'Egidio si reca regolarmente.

La sera prima della firma dell'accordo col Governo tedesco, dopo l'incontro con Angela Merkel, la Comunità si è riunita per una preghiera per la pace insieme ad Andrea Riccardi nella chiesa Heilige Familie, nel quartiere Prenzlauer Berg.