news

Sant’Egidio al Kirchentag, l'assemblea dei cristiani tedeschi per i 500 anni della Riforma

5 Giugno 2017 - BERLINO, GERMANIA

ChiesaGermaniaPreghieraGiovani per la Paceprofughi

Condividi su

Storie di esilio e di accoglienza, corridoi umanitari, Scuole della pace, Preghiera per la pace e dialogo con l’Islam sono stati i punti salienti della presenza della Comunità di Sant’Egidio al Kirchentag di Berlino dal 24 al 28 maggio. Si tratta del più grande raduno delle chiese evangeliche tedesche che si svolge ogni due anni (da 150 anni) e quest'anno celebrava i 500 anni delle Riforma protestante.

All'interno del grande evento, Sant'Egidio ha dato vita ad alcune iniziative.

Tra queste un incontro organizzato dai Giovani per la Pace sull'accoglienza e l'integrazione dei profughi siriani a cui hanno partecipato tanti ragazzi, molti dei quali hanno anche visitato la Scuola della Pace nel quartiere berlinese di Neukölln.

Un momento particolarmente significativo è stata la preghiera per la pace nella chiesa del quartiere di Kreuzberg, in cui si è fatta memoria di tutte le nazioni colpite da guerra e violenza. Vi hanno preso parte anche giovani musulmani, grati per la solidarietà ricevuta in occasione dell’inizio del Ramadan e desiderosi di mostrare il volto pacifico della loro fede.

Il Kirchentag ha offerto la possibilità di entrare in dialogo anche con rappresentanti delle religioni e con altri ospiti del mondo della cultura e della politica.

In particolare, nell’incontro con il grande imam Al Tayyeb dell’Università di Al Azhar del Cairo, presente al Kirchentag, si è parlato della lunga amicizia che lo lega alla Comunità e dell’incontro di Preghiera per la Pace che si terrà il prossimo settembre a Münster e Osnabrück. (per saperne di più)