news

La crisi umanitaria in Sud Sudan nell'incontro tra Sant'Egidio e una delegazione internazionale di inviati speciali

3 Giugno 2017 - ROMA, ITALIA

PaceAfricasud sudanEmergenze umanitarie

Condividi su

La crisi umanitaria e l'instabilità politica e sociale in Sud Sudan sono stati al centro del colloquio tra la Comunità di Sant'Egidio e una delegazione di rappresentanti di Regno Unito, Stati Uniti, Norvegia e Unione Europea. Gli inviati speciali per il Sud Sudan hanno visitato il 2 giugno la sede della Comunità a Roma, con cui si è confrontata sulla situazione nel giovane paese africano.

Hanno partecipato all'incontro Louis Bono, Chargé d'Affaires dell'Ambasciata USA presso la Santa Sede, Chris Trott e Sally Axworthy, Ambasciatore britannico presso la Santa Sede, Irene Panozzo e Erling Skjønsberg, rispettivamente in rappresentanza dell'Unione Europea e della Norvegia.