news

Affidata alla Comunità di Sant'Egidio la chiesa di San Giovanni Battista a Civitavecchia

24 Giugno 2017 - CIVITAVECCHIA, ITALIA

ChiesaCivitavecchia

Condividi su

Grande festa ieri a Civitavecchia, in provincia di Roma, per l'apertura della chiesa di San Giovanni Battista a piazza Aurelio Saffi, affidata alla Comunità di Sant'Egidio dal vescovo Luigi Marrucci. Chiusa dalla fine degli anni '70 per inagibilità, dopo più di trent'anni la chiesa riapre le sue porte per la preghiera e la liturgia con la Comunità di Sant'Egidio.

Tanti gli abitanti di Civitavecchia che hanno partecipato ieri alla prima preghiera della Comunità nella chiesa, con loro anche rappresentanti delle istituzioni locali e delle diverse confessioni cristiane.

"Vi auguro che a partire da questa chiesa possiate radicarvi e crescere ancora di più nel territorio, portando a tanti il Vangelo della carità", sono state le parole del vescovo durante la preghiera.