news

Dalle Comunità del Malawi riunite a Blantyre un nuovo slancio per una cultura della tenerezza verso i più poveri

15 Luglio 2017 - BLANTYRE, MALAWI

MalawiMarco Impagliazzo

L'incontro con Marco Impagliazzo in vista del 50° anniversario di Sant'Egidio

Condividi su

Si è svolto a Blantyre, capitale della regione meridionale del Malawi, il convegno dal titolo “Youthful history and heritage for a future of peace”, Storia di una giovinezza, eredità per un futuro di pace, che ha visto riuniti i rappresentanti delle Comunità di Sant'Egidio del sud del Malawi insieme a Marco Impagliazzo per una riflessione sulla crescita di Sant'Egidio nel paese africano, dove è già presente in diverse città e villaggi, nella prospettiva del 50° anniversario della Comunità.

Tanti i temi e le prospettive, come quella di una Comunità in uscita e che sa cogliere i segni dei tempi, per sostenere con maggiore efficacia la vita dei poveri e suscitare nella società malawiana un movimento di solidarietà nei loro confronti. Durante i lavori è emersa anche la necessità di diffondere una cultura della tenerezza verso gli anziani, spesso vittime di violenze, pregiudizi e abbandono. Importante per questo l'impegno dei più giovani, che nella periferia aiutano gli anziani in una casa famiglia della Comunità.

Il convegno è stato anche l'occasione per fare un primo bilancio dei risultati del programma di registrazioni anagrafiche BRAVO, attivato un anno fa da Sant'Egidio nel distretto di Balaka, una delle zone più povere e rurali del paese: sono già 10.000 i bambini appena nati che grazie al programma hanno ottenuto un certificato di nascita.