news

La prova del ''cuoco solidale'' dei giovani chef napoletani

31 Luglio 2017 - NAPOLI, ITALIA

AnzianiNapoli

Condividi su

Spaghetti, caprese e tante buone macedonie: questo è solo il primo dei menù preparati dagli studenti dell'Istituto alberghiero Elena di Savoia di Napoli per gli anziani del Fondaco della solidarietà del quartiere San Lorenzo. Durante l'estate gli chef si cimenteranno in altre squisite ricette.

 

APPROFONDIMENTI

Il Fondaco della solidarietà

ll nuovo centro del programma Viva gli Anziani! della Comunità di Sant'Egidio, realizzato con il contributo di Enel Cuore, è un complesso che comprende due appartamenti dove vivranno anziani attualmente in condizioni di disagio e a rischio di grave isolamento, e un centro diurno dedicato alla terza età.