news

Sant'Egidio in Costa Rica celebra il centenario della nascita del beato Oscar Romero

30 Agosto 2017 - SAN JOSE, COSTA RICA

RomeroCosta Rica

Condividi su

Nel centenario della nascita del beato Oscar Arnulfo Romero, la Comunità di Sant’Egidio di San José, in Costa Rica, ha voluto celebrarne la memoria con una liturgia nella chiesa di San Vicente Ferrer presieduta dall’arcivescovo José Rafael Quirós, che nella sua omelia ha sottolineato l’importanza della testimonianza del Beato Romero, un uomo del Vangelo che amava il suo popolo: la sua predicazione di pace e di vicinanza ai più deboli continuano ad essere attuali per la Chiesa e la società costaricana, in un momento di grandi cambiamenti nel paese dovuti a un aumento della violenza e dall’arrivo di migranti che fuggono da altri paesi vicini a causa della povertà.

Alla liturgia è seguita una cena con i poveri e i tanti amici che accompagnano la vita della Comunità, come le famiglie dei bambini della Scuola della Pace, realizzata da Sant'Egidio per creare un ambiente sempre più umano e un futuro di pace per le generazioni più giovani del Costa Rica.