news

#SaveTheDate Il 28 e 30 novembre due grandi appuntamenti a Roma per un mondo senza pena di morte

22 Novembre 2017 - ROMA, ITALIA

Pena di Morte

#PenaDiMorteMai

Condividi su

Il 30 novembre del 1786 venne abolita, per la prima volta, la pena di morte in uno Stato, il Granducato di Toscana. Da allora molta strada è stata fatta nel cammino che porta alla liberazione dalla pena capitale nel mondo. Ma tanto si può e si deve fare ancora contro questo strumento altamente inumano oltre che inutile, dato che non funziona come deterrente e riduce gli Stati a meri esecutori di ingiustizia.

La Comunità di Sant’Egidio, che negli ultimi anni ha portato avanti una campagna in tutti i continenti per giungere ad una moratoria universale, invita tutti il 30 novembre, alle 18.30, ad un Concerto al Colosseo, con la partecipazione di Max Giusti e tanti amici dello spettacolo, della musica e dello sport, come Noemi, Pier Davide Carone, Daiana Lou & Sermonti, Marco Morandi, Giulia Luzi, Vanessa Jay Mulder & Henry Padovani, la Super Max Band con Sara Jane Ologh , Giorgio e Gabriele del Trio Medusa…e tanti altri che in queste ore stanno aderendo. (per saperne di più)
Nello stesso giorno oltre 2.000 “Città per la Vita” nel mondo illumineranno i loro monumenti per dire di “no” alla pena di morte. Si tratta ormai di un movimento che coinvolge migliaia di persone in tutti i continenti e che è riuscito, attraverso un paziente impegno collettivo e rapporti con i diversi governi, a diminuire il numero dei Paesi mantenitori, a partire dall’Africa che potrà essere, in futuro, il secondo continente libero dalla pena di morte.

Due giorni prima, il 28 novembre, si svolgerà, a Roma, presso la Nuova Aula dei Gruppi parlamentari della Camera dei Deputati, il decimo Incontro internazionale dei ministri della Giustizia per “Un mondo senza pena di morte”, promosso dalla Comunità di Sant’Egidio insieme al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione italiano e alla Confederazione svizzera. (Guarda il programma) Per poter partecipare all'evento è necessario confermare entro venerdì 24 novembre 2017 la propria adesione al numero di telefono 39 06 585661 o scrivendo una email a [email protected]

In questi giorni molti artisti del mondo dello spettacolo e della musica stanno pubblicando sui loro canali social le adesioni alla campagna mondiale con lo slogan "Quando si parla di vita umana non si fanno eccezioni, #penadimortemai". Ne pubblichiamo alcuni esempi.

Max Giusti

Pierdavide Carone

Giulia Luzi

Il Trio Medusa