news

Dove mangiare, dormire, lavarsi a Napoli e Campania 2018: presentata la nuova edizione della guida per i poveri

12 Dicembre 2017 - NAPOLI, ITALIA

Napoli
PovertàGuida DoveDove 2018

Condividi su

E' stata presentata a Napoli l'edizione 2018 della guida Dove mangiare, dormire, lavarsi in Campania, un vademecum gratuito che da 11 anni aiuta i poveri e gli operatori sociali a orientarsi nella ricerca di servizi, dal cibo all'alloggio, dalle docce alle cure mediche e l'assistenza per i documenti.

La guida è stata presentata in occasione del convegno “Sant’Egidio e i poveri: 25 anni di amicizia per la strada”, dove si è celebrato il 25° anniversario dell'inizio del servizio alle persone senza dimora da parte della Comunità di Sant'Egidio a Napoli. Sono stati presentati i dati sulla povertà rilevati da Sant’Egidio in Campania, che indicano un aumentano degli italiani che vivono per la strada, in particolare le donne e gli adulti ( 23%), molti tra questi hanno perso il lavoro, sono padri separati, ma anche persone con gravi malattie (la cosiddetta “povertà sanitaria”).

Nel 2017 in Campania sono morte 19 persone senza dimora, di cui 6 per il freddo nel solo mese di gennaio, cosa mai accaduta prima nella regione. La maggior parte di loro aveva un'età compresa tra i 40 e i 55 anni: per strada si vive 30, anche 40 anni in meno. Si sono inoltre registrati in questi mesi diversi episodi di violenza a Napoli e ad Avellino da parte di giovani ai danni dei più poveri. Per questo sono stati promossi momenti di preghiera che hanno coinvolto bambini, giovani e persone dei quartieri dove sono avvenuti i fatti. La Comunità di Sant'Egidio di Napoli ha inoltre intensificato le distribuzioni della cena alle persone senza dimora, e le raccolte dei regali che saranno donati proprio il giorno di Natale in occasione del tradizionale pranzo con i poveri organizzato da Sant'Egidio nel capoluogo partenopeo e in moltre altre città d'Italia.

Scarica gratis la guida DOVE mangiare, dormire, lavarsi a Napoli e in Campania 2018