news

Sulla strada con Sant’Egidio: esperienze concrete di un Vangelo vissuto che diventa solidarietà e integrazione

14 Maggio 2018 - ROMA, ITALIA

IntegrazioneSant'Egidio

Condividi su

Si è tenuto dal 12 al 13 maggio al Santuario del Divino Amore il convegno “Sulla strada con Sant’Egidio”. Studenti, famiglie, nuovi europei si sono confrontati su varie esperienze nella prospettiva di rendere più umana la città: l’educazione alla pace, la cura dei poveri e dei malati, il contrasto alla violenza e al razzismo.

Prima dell'apertura dei lavori, una delegazione del movimento Genti di Pace si è recato alle Fosse Ardeatine, onorando la memoria delle vittime del nazifascismo.

Una fiaccolata, cui si sono uniti numerosi Giovani per la Pace, ha concluso la giornata di sabato nel piazzale dell’antico santuario per invocare il dono della pace per il mondo intero.
 



Sulla strada con Sant’Egidio: esperienze concrete di un Vangelo vissuto che diventa solidarietà e integrazione
Sulla strada con Sant’Egidio: esperienze concrete di un Vangelo vissuto che diventa solidarietà e integrazione
Sulla strada con Sant’Egidio: esperienze concrete di un Vangelo vissuto che diventa solidarietà e integrazione
Sulla strada con Sant’Egidio: esperienze concrete di un Vangelo vissuto che diventa solidarietà e integrazione
Sulla strada con Sant’Egidio: esperienze concrete di un Vangelo vissuto che diventa solidarietà e integrazione
Sulla strada con Sant’Egidio: esperienze concrete di un Vangelo vissuto che diventa solidarietà e integrazione