news

Ciò che c'è da fare. Rom: parole gravi e fatti necessari - Un editoriale di Marco Impagliazzo

26 Luglio 2018

Marco ImpagliazzoRom e Sinti

Condividi su

Nel discorso pubblico, come in ogni momento della vita, le parole sono importanti. Hanno un valore e un peso. Se si tratta di personaggi pubblici, addirittura figure istituzionali, l’uso delle parole è ancora più delicato perché vengono diffuse, amplificate, giungono alle orecchie di un pubblico vasto. Queste parole possono influenzare le opinioni pubbliche e spesso sono dette proprio a questo scopo. Per questo lascia perplessi il linguaggio di un importante ministro della Repubblica a proposito di una minoranza variegata presente in Italia da tempo, quella dei rom

CONTINUA A LEGGERE SUL SITO DI AVVENIRE