news

A Cotonou in Benin si celebrano i 50 anni di Sant'Egidio: gioia di vivere e comunicare il Vangelo

6 Settembre 2018 - COTONOU, BENIN

santegidio50

Condividi su

Domenica 2 settembre la Comunità ha celebrato il 50° a Cotonou nella Cattedrale Notre Dame de la Miséricorde con una liturgia celebrata dall’Arcivescovo Roger Houngbedji.

Nell'omelia l’Arcivescovo ha voluto sottolineare di questi 50 anni “la gioia di vivere il Vangelo e di comunicarlo”, l’esperienza in contatto con la verità di uomini e donne bambini e giovani in condizioni difficili ed il servizio alla pace e al dialogo. Ha inoltre ripercorso il forte legame con la Chiesa e con i papi Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e Francesco del quale ha citato diversi passaggi del discorso pronunciato durante la visita alla Comunità l’11 marzo a Santa Maria in Trastevere, incoraggiando la Comunità a perseverare nell’ascolto del Vangelo e nell’amicizia con i poveri.

Tanti esponenti della società civile, molti amici del clero di Cotonou e delle congregazioni religiose e rappresentanti delle religioni hanno sostenuto con la loro presenza il “popolo di Sant’Egidio” presente, adulti e giovani, bambini di strada e bambini delle Scuole della Pace, delegazioni delle comunità venute dalle diverse città del paese.

La televisione nazionale, diverse radio e testate giornalistiche hanno dato eco all’avvenimento.
 



A Cotonou in Benin si celebrano i 50 anni di Sant'Egidio: gioia di vivere e comunicare il Vangelo
A Cotonou in Benin si celebrano i 50 anni di Sant'Egidio: gioia di vivere e comunicare il Vangelo
A Cotonou in Benin si celebrano i 50 anni di Sant'Egidio: gioia di vivere e comunicare il Vangelo
A Cotonou in Benin si celebrano i 50 anni di Sant'Egidio: gioia di vivere e comunicare il Vangelo
A Cotonou in Benin si celebrano i 50 anni di Sant'Egidio: gioia di vivere e comunicare il Vangelo