news

Solo i ponti permettono di costruire l’amicizia! Ponts de Pau a Manresa

7 Novembre 2018 - SPAGNA

#pontidipace2018Scuola di lingua

Condividi su

“Quando si costruiscono ponti e quando si ha la gioia di percorrerli si scopre che l’altro è il mio amico. Solo i ponti permettono di incontrare e di esprimere  quello che fa fiorire la vita e la accende di tanti colori: l’amicizia!” È quello che ha detto Matteo Zuppi, Arcivescovo di Bologna, durante l'incontro internazionale di Ponti di Pace e che ha risuonato anche nella città di Manresa durante l'inaugurazione del nuovo corso di Lingua e Cultura della Comunità di Sant'Egidio.

Tante le testimonianze di chi ha frequentato la scuola e che ha trovato nella Comunità di Sant'Egidio un luogo dove aver potuto restituire il tanto ricevuto. Ognuno di loro, in effetti, ha costruito uno di questi ponti, come per esempio ha testimoniato Ismail quando ha parlato della sua amicizia con Juan e Ignacia, due anziani che ha conosciuto grazie a Sant'Egidio e che aiuta nella vita quotidiana. Oppure Graciela, dell'Honduras, con i rifugiati siriani che recentemente sono arrivati in Andorra con i corridoi umanitari, e che ha aperto la sua casa per accoglierli.

Esempi di integrazione e accoglienza che fanno bene.



Solo i ponti permettono di costruire l’amicizia! Ponts de Pau a Manresa
Solo i ponti permettono di costruire l’amicizia! Ponts de Pau a Manresa
Solo i ponti permettono di costruire l’amicizia! Ponts de Pau a Manresa