news

Aiuti umanitari alla periferia de L'Avana alle vittime del tornado

12 Febbraio 2019 - L'AVANA, CUBA

Aiuti umanitariCuba

Condividi su

Alla fine di gennaio un ciclone con venti molto forti - circa 300 km/h - ha colpito la periferia de L'Avana lasciando sulla sua scia vittime, feriti, distruzione e molto dolore.

La Comunità di Sant'Egidio ha lanciato una campagna per raccogliere vestiti, cibo e materiale di prima necessità per le persone colpite. Molti si sono uniti con tanta voglia di aiutare e di essere solidali, soprattutto i più giovani.
Durante il fine settimana i Giovani per la Pace della Comunità hanno distribuito aiuti, raccolto le macerie e pulito aree dove il ciclone ha distrutto intere case. Ma anche hanno visitato chi ha perso casa, con gesti di amicizia, di solidarietà e ascolto.



Aiuti umanitari alla periferia de L'Avana alle vittime del tornado
Aiuti umanitari alla periferia de L'Avana alle vittime del tornado
Aiuti umanitari alla periferia de L'Avana alle vittime del tornado
Aiuti umanitari alla periferia de L'Avana alle vittime del tornado
Aiuti umanitari alla periferia de L'Avana alle vittime del tornado
Aiuti umanitari alla periferia de L'Avana alle vittime del tornado