news

Si è spento Jean Vanier, fondatore de L'Arche, che ha dedicato tutta la vita alle persone con disabilità. Sant'Egidio si unisce alla preghiera delle sue Comunità nel mondo.

7 Maggio 2019

Jean Vanier

Condividi su

Si è spento questa notte Jean Vanier, fondatore de L’Arche nei pressi di Parigi, nel 1964, a partire dall’incontro con due persone con disabilità, Raphaël e Philippe. La sua lunga vita è stata tutta dedicata alle persone con disabilità mentale, alla promozione della loro dignità, come persone e come cristiani.

La Comunità di Sant'Egidio esprime il suo dolore per la scomparsa di un uomo grande che ha messo al cuore della sua Comunità l’incontro con l’altro, qualunque sia la sua condizione, e si unisce alla preghiera delle Comunità de L’Arche nel mondo.

Pochi giorni fa Andrea Riccardi visitandolo in ospedale ha raccolto la sua preoccupazione per i migranti, ma anche la gioia e la speranza suscitate dal vedere i segni di una Chiesa che mette i poveri al centro.
 



Si è spento Jean Vanier, fondatore de L'Arche, che ha dedicato tutta la vita alle persone con disabilità. Sant'Egidio si unisce alla preghiera delle sue Comunità nel mondo.
Si è spento Jean Vanier, fondatore de L'Arche, che ha dedicato tutta la vita alle persone con disabilità. Sant'Egidio si unisce alla preghiera delle sue Comunità nel mondo.
Si è spento Jean Vanier, fondatore de L'Arche, che ha dedicato tutta la vita alle persone con disabilità. Sant'Egidio si unisce alla preghiera delle sue Comunità nel mondo.