news

A Mosca la #santegidiosummer è una vacanza con i senza dimora e il calore della dignità

4 Luglio 2019 - MOSCA, RUSSIA

#santegidiosummerSenza fissa dimora

Condividi su

Nonostante il termometro dell’estate a Mosca registri ancora temperature sotto i 15 gradi, i Giovani per la Pace di Mosca hanno “scaldato” la Sant’Egidio Summer con un soggiorno estivo insieme a un gruppo di poveri e di senza fissa dimora.
La vacanza si è svolta a Snegiry, una località a 30 km dalla capitale russa, nell’ultimo weekend di giugno, alla fine della sessione di esami degli universitari. Venti sono stati i poveri che hanno partecipato al soggiorno, che è stato un momento importante per rafforzare i legami di amicizia nati durante le distribuzioni di pasti caldi che i Giovani per la Pace organizzano durante l’anno in varie stazioni della città. Alla vacanza hanno partecipato anche alcuni che risiedono in un dormitorio per senza fissa dimora con disabilità che i giovani visitano regolarmente.
Tra le tante attività svolte durante la vacanza, dal “circolo letterario” alla “scuola di barbecue”.
Particolare partecipazione hanno suscitato il racconto della storia della Comunità di Sant’Egidio e la Preghiera per la pace, durante la quale anche i poveri - con un gesto che ha dato loro grande dignità - hanno potuto dare un’offerta per la ricostruzione di Beira, la città mozambicana colpita dal ciclone nel marzo scorso.



A Mosca la #santegidiosummer è una vacanza con i senza dimora e il calore della dignità
A Mosca la #santegidiosummer è una vacanza con i senza dimora e il calore della dignità
A Mosca la #santegidiosummer è una vacanza con i senza dimora e il calore della dignità
A Mosca la #santegidiosummer è una vacanza con i senza dimora e il calore della dignità