news

Nel giorno dell’Assunzione di Maria sono previste due esecuzioni negli Stati Uniti. Appelli alla clemenza di Sant’Egidio e religiosi. Su Vatican News

14 Agosto 2019

Pena di Morte

Condividi su

È cresciuto nel mondo il numero dei Paesi che hanno abolito la pena di morte (sono 142 in totale gli abolizionisti di diritto e di fatto), tuttavia negli USA almeno 28 Stati su 50 mantengono caparbiamente in vigore la pena di morte. Lo Stato più attivo nelle esecuzioni resta il Texas, dove il 15 di agosto, nel giorno dell'Assunta, è prevista l'esecuzione della condanna a morte con iniezione letale di Dexter Johnson, di 31 anni, condannato per un duplice omicidio commesso durante una rapina all’età di 18 anni. Il 15 agosto è programmata l'esecuzione anche di Stephen West nel Tennessee.
Il caso di Dexter Johnson è stato seguito per molti anni da alcuni volontari della Comunità di Sant’Egidio, che ha promosso un appello urgente per chiedere un atto di clemenza al governatore Abbott e invitare le persone ad organizzare delle veglie di preghiera perché questo avvenga (Vatican News)

 

LEGGI IL DOSSIER  INVIA L'APPELLO PER FERMARE L'ESECUZIONE