news

"La vecchiaia ci riguarda tutti": a Rovigo dopo la notizia di maltrattamenti ad anziani in un istituto, l'appello della Comunità di Sant'Egidio

21 Agosto 2019 - ROVIGO, ITALIA

Anziani

Condividi su

"Di fronte alle recenti notizie di maltrattamenti ad anziani ricoverati in una casa di riposo di Rovigo, la Comunità di Sant'Egidio si è rivolta alla città tutta, invitando a dedicare un po' del proprio tempo a visitare gli anziani: "Vorremmo lanciare un appello a tutti in città: donate un’ora alla settimana del vostro tempo per venire a trovare con noi gli anziani. Nessuno può definirsi inadatto a questo, anche perché la vecchiaia ci riguarda tutti prima o poi. Allora viva gli anziani, viva l’età anziana, che non può mai essere considerata l’età della maledizione, ma è sempre tempo di benedizione, che si estende all’intera città. Infatti siamo convinti che costruire e pensare città a misura degli anziani sia costruire e pensare città a misura di tutti, nessuno escluso. Grazie."

LEGGI IL TESTO COMPLETO DELL'APPELLO