news

VIDEO: il ricordo di Jerry Essan Masslo, rifugiato sudafricano, ucciso 30 anni fa

24 Agosto 2019

Jerry MassloMIGRANTI

Condividi su

Oggi a Villa Literno, a 30 anni dalla sua uccisione, si sono radunati in tanti, italiani, nuovi europei, convocati dalla Comunità di Sant'Egidio, insieme ad altri enti che hanno a cuore l'integrazione e l'accoglienza dei migranti, per ricordare Jerry Essan Masslo.

La tragica morte di Jerry, il 24 agosto 1989, segnò un momento di coscienza nazionale della difficile condizione dei migranti e del pericolo costituito dall'insorgere di sentimenti razzisti e violenti.

La Comunità di Sant'Egidio, che di Jerry era amica ed ha condiviso con lui un tratto della sua breve vita, ha tenuto viva la sua memoria, rinnovando di anno in anno il suo ricordo, nella preghiera e nella riflessione. Un debito di amicizia verso Jerry Masslo e verso tutti coloro che, come lui, incontrano sofferenza, violenza e talvolta la morte lontano dai loro paesi.

 LA STORIA DI JERRY