news

Un nuovo spazio di solidarietà a Genova: inaugurata dal card. Krajewski la "Lavanderia e servizio docce di papa Francesco" con Sant'Egidio

25 Ottobre 2019 - GENOVA, ITALIA

Senza fissa dimoraPovertàSant'Egidio

Condividi su

Il cardinale Konrad Krajewski, l’Elemosiniere di Sua Santità ha inaugurato venerdì 25 ottobre la seconda Lavanderia di Papa Francesco, promossa dalla Comunità di Sant’Egidio nel cuore del centro storico di Genova: tre docce, due lavatrici e due asciugatrici che serviranno alcune centinaia di senza dimora nel capoluogo ligure, in una città dove l’unico spazio pubblico per l’igiene personale è stato chiuso più di quattro anni fa.

L’inaugurazione è stata l’occasione per portare la vicinanza affettuosa del Papa ai poveri di Genova: «in Italia la gente non muore di fame – ha spiegato con riconoscenza il cardinal Krajewski – perché ci sono tante persone generose, tante mense, tante parrocchie che danno da mangiare. Però c’è molta gente che è umiliata nella sua dignità, per questo sono necessari luoghi come questo. Qui, noi abbiamo l’onore di aiutare Gesù a farsi la doccia».

Al termine dell’inaugurazione, l’Elemosiniere di Sua Santità ha incontrato il popolo di Sant’Egidio a Genova in occasione del ventennale del centro Genti di Pace. A nome di tutti, Nicoletta e Francesco, due ospiti di una delle case per l’emergenza abitativa della Comunità, hanno regalato al Cardinale un maglione, un berretto e un paio di guanti: «sappiamo che lei va spesso in giro a incontrare chi vive per strada e per strada il freddo è duro, noi lo sappiamo bene».



Un nuovo spazio di solidarietà a Genova: inaugurata dal card. Krajewski la
Un nuovo spazio di solidarietà a Genova: inaugurata dal card. Krajewski la
Un nuovo spazio di solidarietà a Genova: inaugurata dal card. Krajewski la
Un nuovo spazio di solidarietà a Genova: inaugurata dal card. Krajewski la
Un nuovo spazio di solidarietà a Genova: inaugurata dal card. Krajewski la
Un nuovo spazio di solidarietà a Genova: inaugurata dal card. Krajewski la