news

Premio "Moshe Rosen" ad Andrea Riccardi

28 Ottobre 2019 - ROMA, ITALIA

Ebraismo

Condividi su

IL 24 ottobre 2019 la Conferenza dei rabbini europei (CER) ha conferito ad Andrea Riccardi il premio Moshe Rosen, destinato a chi, come il rabbino rumeno a cui il premio è intitolato, si è distinto nella protezione delle comunità ebraiche, nell'impegno contro l'antisemitismo ed ogni forma di discriminazione.

Nel corso della cerimonia, il rabbino David Rosen ha pronunciato la LAUDATIO, che riportiamo integralmente (LEGGI IL TESTO COMPLETO).

Anche il rabbino Pinchas Goldschmidt ha preso la parola nel corso della cerimonia, mentre le parole di Andrea Riccardi hanno concluso l'evento. Riportiamo integralmente i loro testi:

LAUDATIO DEL RABBINO DAVID ROSEN

È soprattutto la gioia di poter esprimere la mia profonda ammirazione per la Comunità di Sant'Egidio e soprattutto per il suo visionario fondatore e leader professor Andrea Riccardi.
Le sue caratteristiche personali sono ben note, ma è un onore per me poter offrire questa Laudatio e, naturalmente, vorrei menzionare il fatto che è uno dei principali intellettuali cattolici del nostro tempo (Continua a leggere)

INTERVENTO DEL RABBINO PINCHAS GOLDSCHMIDT

Quando Dio dice: Perché hai ucciso tuo fratello? La risposta è: Sono forse io il guardiano di mio fratello? No, non sono responsabile quindi! Parliamo di fratelli: si, lui è mio fratello ma io non sono responsabile. E mentre la comunità umana progredisce nel conflitto, nel caos, si
dice: Io non sono tuo fratello. E’ così che va avanti l’umanità, distruggendo, sterminando milioni e milioni di persone, compresi i bambini, negli ultimi secoli. (Continua a leggere)

INTERVENTO DI ANDREA RICCARDI

... Con questo premio si riconosce il lavoro di Sant’Egidio per la pace tramite il dialogo, la paziente ricucitura dei rapporti. Tutto questo –vi è ben noto - nasce da una sorgente religiosa: l’ascolto con fede, la pratica e lo studio della Parola di Dio, vissuti in ogni Comunità di Sant’Egidio a Roma e nel mondo.
Dice il Talmud a proposito della pace nel mondo: “Gli studiosi di Torà accrescono la pace nel mondo, com’è detto: E tutti i tuoi figli siano discepoli del Signore e grande sarà la pace fra i tuoi figli: non leggere i tuoi figli ma i tuoi costruttori” ... (Continua a leggere)

APPROFONDIMENTI

Vai al sito di Andrea Riccardi >>

Breve sintesi della cerimonia di consegna del premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi >>

Galleria d'immagini >>



Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi

Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi
Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi
Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi
Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi
Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi
Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi
Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi
Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi
Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi
Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi
Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi
Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi
Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi
Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi
Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi
Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi
Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi
Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi
Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi
Il premio Moshe Rosen ad Andrea Riccardi