news

C'è un isolamento da vincere durante il Covid-19: in Kenya Sant'Egidio consegna mascherine, gel e cibo a chi è più povero

9 Aprile 2020 - KENYA

coronavirus

Condividi su

Con l'arrivo dell'emergenza Covid-19, anche in Kenya la Comunità di Sant'Egidio si è attivata per soccorrere i tanti poveri che hanno perso, nella diffidenza e chiusura generale, anche la possibilità di ricevere l'elemosina: infatti i mercati all'aperto che donavano gli avanzi di cibo sono stati chiusi e molte persone sono diventate diffidenti con chi vive per strada, considerandoli quasi degli "untori". 

La Comunità si è attivata dove è più presente, con distribuzioni di materiale igienico-sanitario e cibo alle famiglie dei bambini della Scuola della Pace nella città di Bungoma, con una consegna di generi alimentari agli anziani nei villaggi alla periferia di Kisumu, e la distribuzione di oltre mille pasti a settimana ai ragazzi di strada di Nakuru, consegnati direttamente presso un prato alla periferia estrema della città, dove questi trovano rifugio quando sono scacciati dal luogo dove stanno regolarmente.
 

Nell'emergenza coronavirus non vogliamo lasciare solo nessuno.

Per questo abbiamo bisogno del tuo aiuto. Puoi donare online. Grazie!

 
 


C'è un isolamento da vincere durante il Covid-19: in Kenya Sant'Egidio consegna mascherine, gel e cibo a chi è più povero
C'è un isolamento da vincere durante il Covid-19: in Kenya Sant'Egidio consegna mascherine, gel e cibo a chi è più povero
C'è un isolamento da vincere durante il Covid-19: in Kenya Sant'Egidio consegna mascherine, gel e cibo a chi è più povero