news

Giornata Mondiale dell’Alimentazione: un appello alla solidarietà in un tempo di emergenza alimentare per tanti. L'impegno di Sant'Egidio per il #cibopertutti

16 Ottobre 2020

cibopertutti

Condividi su

Nel mondo

"La fame è la realtà di milioni di donne e di uomini ogni giorno: fame acuta per 135 milioni di essi nel 2019. Un record negli ultimi anni, dietro cui ci sono gli spettri dell’insicurezza, del terrorismo e della guerra: Yemen, Sud Sudan, Nigeria, Congo, Burkina Faso sono terre di fame. E non solo." La fame è un problema da non rinviare. Un segno è il recente conferimento del Nobel per la Pace al World Food Programme dell’Onu — come ha scritto recentemente  Andrea Riccardi sul Corriere della Sera. Il riconoscimento avviene a pochi giorni dal 16 ottobre, Giornata Mondiale dell’Alimentazione, che ricorre nell’anniversario della fondazione della FAO (Food and Agriculture Organization).

In tempo di pandemia, il cibo è la domanda che cresce di più, da parte di chi si sostenta di lavori informali nelle grandi periferie urbane delle economie meno sviluppate; e anche di molti che, pur nei paesi dove c’è più ricchezza, soffrono la crisi economica provocata dall’emergenza sanitaria.

In tutti i paesi dove è presente, Sant'Egidio sta realizzando iniziative per contrastare l'emergenza alimentare: accanto alle mense della Comunità e alle ormai tradizionali "cene itineranti" per i senza dimora, sono iniziate le distribuzioni di pacchi spesa, in Italia e altrove, a persone e famiglie impoverite dalla diffusione del covid.

Iniziative sul web per mettere in tavola la solidarietà

La Comunità di Sant’Egidio ha lanciato la campagna “Cibo per tutti” per rafforzare il suo impegno di sostegno alimentare attraverso mense, punti di distribuzione e spese solidali. Persone senza dimora, famiglie e anziani sono i principali beneficiari. L’obiettivo è non lasciare solo nessuno e fare appello alla solidarietà di tanti che, nella preoccupazione per il crescente numero dei contagi, non dimenticano chi ha più bisogno. È la risposta di chi vive come tutti le restrizioni dettate dalla responsabilità e dalle norme sanitarie; e di chi sa che la solidarietà è una porta da non chiudere.

Nell'ambito della campagna "Cibo per tutti", l’iniziativa del menù solidale è un gesto concreto e a portata di mano: sulla piattaforma online è possibile donare pasti, beni di prima necessità e quanto di indispensabile per una settimana, per dare un aiuto personale.

Partecipa al menù solidale »