news

L’Europa che i profughi di Lesbo non avevano ancora visto - VIDEO

12 Agosto 2021 - PREFETTURA DI LESBO, GRECIA

MIGRANTI
#santegidiosummerLesbos

Condividi su

Un'Europa piena di apertura, gentilezza, solidarietà e ospitalità. Quella che non hanno ancora visto i 4.500 profughi bloccati nell'isola di Lesbo (Grecia). L'Europa che la Comunità di Sant'Egidio manifesta nelle diverse nazionalità di chi ha trascorso le proprie vacanze con i profughi, un gesto di solidarietà senza confini che porta cibo e scuola. Il video, realizzato dal gruppo polacco della Comunità di Sant'Egidio, mostra il valore di una presenza amica nell'isola, tra i profughi "dimenticati" dall'Ue

Link collegati

Corriere della Sera - Lesbo, il destino incerto dei profughi che l’Europa non vuole vedere

 

 

Se vuoi sostenere le nostre attività, puoi fare una donazione: ogni aiuto è prezioso

  • Visita il sito dona.santegidio.org e dona con la causale "Sant'Egidio Summer con i profughi di Lesbo"
  • Partecipa alla raccolta fondi su Facebook: clicca qui
  • Dona con bonifico bancario: IBAN: IT67D0760103200000000807040 Codice BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX Beneficiario: Comunità di S.Egidio-ACAP Onlus - Piazza S.Egidio 3/a, 00153 - Roma Causale: Sant'Egidio Summer con i profughi di Lesbo