news

Giornata Mondiale della disabilità: a Napoli l'Avvento inizia con le Cresime agli Amici disabili

3 Dicembre 2021 - NAPOLI, ITALIA

Persone con disabilità

Condividi su

In una cattedrale in festa don Mimmo Battaglia, l’arcivescovo di Napoli, ha celebrato la prima domenica di Avvento conferendo il sacramento della cresima a 9 giovani ed adulti con disabilità che si sono preparati seguendo il cammino di catechesi della Comunità di Sant’Egidio.

Ascolto della Parola di Dio, partecipazione alla liturgia domenicale e ai sacramenti,  preghiera, amicizia e accoglienza con tutti sono i passi che questi amici hanno percorso nell’anno per prepararsi all’incontro con Gesù e al sacramento della confermazione.
E’ ormai da 15 anni che nella diocesi di Napoli la prima domenica del nuovo anno liturgico è dedicata alle persone con disabilità e sono stati più di 150 i giovani e gli adulti che hanno ricevuto la prima comunione e la cresima.
Le catechesi nascono dalla consapevolezza che la comunicazione del Vangelo è via accessibile, senza barriere, per parlare al cuore di tutti.
Sono la testimonianza che ogni fragilità, quando accolta ed amata, diviene una grande forza,  la forza delle Spirito Santo e dell’amicizia con
Gesù. Un invito a costruire una cultura dell’inclusione e combattere quella dello “scarto” per essere insieme “fratelli tutti”.



Giornata Mondiale della disabilità: a Napoli l'Avvento inizia con le Cresime agli Amici disabili
Giornata Mondiale della disabilità: a Napoli l'Avvento inizia con le Cresime agli Amici disabili
Giornata Mondiale della disabilità: a Napoli l'Avvento inizia con le Cresime agli Amici disabili