news

Domenica della Parola di Dio, festa che celebra la Bibbia. Liturgia eucaristica presieduta da mons. Vincenzo Paglia

22 Gennaio 2022

BibbiaLiturgiaPreghiera in streamingDomenica della Parola di Dio

Condividi su

La terza domenica del tempo ordinario – nel 2022 è il 23 gennaio – si celebra la Domenica della Parola di Dio, una Festa molto cara alla Comunità di Sant’Egidio che dall’ascolto delle Sacre Scritture è nata ed è sostenuta ogni giorno nel suo cammino. Nella celebrazione eucaristica la Bibbia è posta al centro ed ognuno tiene nelle mani la sua copia, come segno di un popolo che riscopre la Parola di Dio, una visione figlia del Concilio Vaticano II.

È una giornata in cui condividere “il dono della Bibbia, gioia dei cristiani”, come dice Andrea Riccardi in un’intervista del 2021 per la rivista Credere (leggila qui), in cui è posto l’interrogativo fondamentale del significato della frequentazione delle Scritture e della preghiera.
La Festa è stata istituita da papa Francesco nel 2019 con la lettera apostolica “Aperuit illis”, in cui è ampiamente citata la costituzione dogmatica “Dei Verbum” del Vaticano II e in cui è indicata la valenza ecumenica della giornata, vicina al periodo in cui siamo invitati al dialogo con gli ebrei e alla preghiera per l’unità dei cristiani.

La liturgia nella Basilica di Santa Maria in Trastevere a Roma, sabato 22 gennaio alle ore 20:00, si può seguire anche in streaming su sito, social e app della Comunità di Sant’Egidio.

Approfondimenti

Papa Francesco istituisce la Domenica della Parola di Dio. Andrea Riccardi: Sacra Scrittura, forza del popolo di Dio. (Avvenire, 1/10/2019)

Domenica della Parola, festa che mette al centro la Bibbia. Un'introduzione di Andrea Riccardi (2017) - VIDEO

L'omelia di mons. Vincenzo Paglia per la Domenica della Parola 2021