news

Bambini di strada di Beira trovano una casa e una famiglia

8 Agosto 2022 - BEIRA, MOZAMBICO

bambini
Senza fissa dimora

Un articolo di Nelson Moda su Noticias

Condividi su

Un gruppo di tredici ragazzi di strada, di età tra i 13 e i 16 anni, che vagavano per le vie della città di Beira in Mozambico sono stati riscattati e ospitati dalla Comunità di Sant'Egidio.

Nelson Moda di Sant’Egidio, in un articolo di Noticias, racconta:
“I bambini ora vivono nel quartiere di Ponta-Gêa in totale sicurezza e non sono più a rischio di abusi sessuali, di violenza fisica, di uso di droghe e bevande alcoliche e lontani dai trafficanti di esseri umani. Dormono in letti a castello con materassi e coperte. Ricevono tre pasti al giorno e frequentano le lezioni nelle scuole primarie e secondarie della zona, alcuni di loro per la prima volta. Per migliorare le attività pedagogiche, la Comunità di Sant'Egidio ha mobilitato anche un professore che gli fa ripetizioni. Inoltre, hanno anche accesso a cibo, vestiti e assistenza medica gratuita.”

La Comunità di Sant'Egidio di Beira accoglie stabilmente più di 260 bambini e ragazzi di strada, e attraverso il Centro Nutrizionale, dal 2011, altri 650 bambini, comprese alcune famiglie vulnerabili della zona di Praia Nova e residenti del Grand Hotel, in particolare fornendo il pranzo dal lunedì al venerdì.

Continua Nelson Moda: “Facciamo un appello alle organizzazioni non governative nazionali e straniere, agli imprenditori e a tutte le persone di buona volontà di sostenere il nostro lavoro” sottolineando che tutto ciò “riguarda la vita delle generazioni future e ognuno è chiamato a fare la propria parte per lo sviluppo del Paese”.