Corriere della Sera - Ed. Roma

Sant’Egidio: «L’abbandono uccide gli anziani, più assistenza in casa»

18 Luglio 2018

Anziani

In Italia cresce l’isolamento sociale degli over ‘70, con il 33% (3,8 milioni) delle famiglie composte da una persona e oltre il 50% degli over 85 che vivono da soli. A Roma il 44% dei nuclei familiari è composto da persone sole

Condividi su


Più che il caldo è la solitudine a mettere in difficolta gli anziani. E nei casi estremi a provocarne la morte. «Bisogna tornare alla tradizione italiana», spiega Marco Impagliazzo della Comunità di Sant’Egidio. Ieri con i toni garbati di sempre si è detto che «sono necessari meno ricoveri e la possibilità di restare a casa propria, anche in condizioni di salute e socio-economiche difficili». Quello che non si è detto apertamente è che manca una politica di sostegno reale e continuativa che porti a questo risultato. Come il lavoro che da oltre 10 anni sta portando avanti il progetto «Viva gli anziani» della Comunità di Sant’Egidio, il cui bilancio è stato presentato ieri a Roma. (CONTINUA SU CORRIERE DELLA SERA ED. ROMA)


[ Maria Rosa Spadaccino ]