A Lesbo e Samos le vacanze “alternative” dei volontari di Sant’Egidio

24 Luglio 2019

profughiGrecia

Fino al 31 agosto 150 italiani, a turno, animano numerose attività per gli stranieri nei campi profughi: migliaia di persone, in attesa dell’asilo politico

Condividi su


Sono iniziate il 20 luglio le vacanze solidali di 150 volontari – giovani e adulti – della Comunità di Sant'Egidio insieme a un gruppo di mediatori culturali, fino al 31 agosto condivideranno la loro estate con i profughi di Lesbo e Samos, animando le attività nei campi.

 

 

Continua a leggere


[ ]