RASSEGNA STAMPA #MIGRANTI

rimuovi i filtri di ricerca
da 1 a 10 di 202 documenti (in 0,04 secondi) 

Vatican Insider

Migranti, Sant’Egidio: urgente regolarizzare chi lavora in nero

8 Maggio 2020

MIGRANTIcoronavirus

L’appello della Comunità: «Si tratta non solo di un incontestabile atto di giustizia ma anche di un provvedimento che aiuta a proteggerci dal contagio della pandemia perché fa emergere situazioni pericolose pure a livello sanitario»

Leggi tutto

Avvenire

La Chiesa "salvata" dai migranti

21 Febbraio 2020

MIGRANTI

Dal Nord Africa alla Grecia, ecco le comunità che restano vive grazie all'arrivo di migliaia di profughi In Europa la sfida dell'accoglienza. In Medio Oriente le partenze svuotano presìdi di antica tradizione

Leggi tutto
photo

Avvenire

Morti in mare. Il Papa: bloccare le navi in mare non risolve il problema

19 Dicembre 2019

Papa FrancescoMIGRANTI

Posizionata una Croce con un giubbetto di salvataggio: «La nostra ignavia è peccato». «Non è bloccando le navi che si risolve il problema». «Svuotare i campi di detenzione in Libia»

Leggi tutto
photo

Vaticannews

Migranti, le storie di integrazione di Admon, Monika, Soumaila

20 Novembre 2019

IntegrazioneMIGRANTIcorridoi umanitari

Sono migliaia i cittadini stranieri arrivati con i corridoi umanitari, sui gommoni o con i loro parenti, che danno un apporto essenziale alla vita del Paese. E spesso si tratta di persone della porta accanto

Leggi tutto
photo

Il Mattino di Padova

Esiste un'Italia che non ha paura e che, in silenzio, sa accogliere

9 Novembre 2019

MIGRANTIcorridoi umanitari

In "Porte aperte" Mario Marazziti racconta i luoghi, le persone e le esperienze dei corridoi umanitari

Leggi tutto
photo

Avvenire

Dai corridoi all'Italia profonda. Le storie del Paese che spera

27 Ottobre 2019

LibriMario MarazzitiMIGRANTIcorridoi umanitari

E' un vero e proprio viaggio nell'Italia che non ha paura, l'ultimo libro di Mario Marazziti. Si intitola "Porte aperte". Sullo sfondo, come emerge anche dal racconto che pubblichiamo in anteprima, c'è l'esperienza unica dei corridoi umanitari, che negli ultimi anni ha rimodellato il volto di tante comunità che hanno offerto un posto sicuro a chi è scappato da guerre, fame e persecuzione.

Leggi tutto
salta alla pagina

di 21 »