RASSEGNA STAMPA #Daniela Pompei

rimuovi i filtri di ricerca
da 1 a 10 di 48 documenti (in 0,02 secondi) 

Avvenire

Corridoi umanitari. Profughi dal Corno d'Africa salvi grazie alla Cei e a Sant'Egidio

31 Ottobre 2019

Daniela Pompeicorridoi umanitari

Atterrati a Fiumicino 51 richiedenti asilo fuggiti in Etiopia dall'Eritrea, la Somalia e il Sudan. Molti i ricongiungimenti familiari. Ad attenderli amici e parenti già integrati

Leggi tutto

Vaticannews

Appelli all’Europa per arginare il traffico di esseri umani

24 Ottobre 2019

Daniela PompeiMIGRANTIcorridoi umanitari

Dopo il ritrovamento di 39 migranti morti all’interno di un container in Inghilterra, mons. Robert Vitillo, Segretario della Commissione cattolica internazionale per le migrazioni chiede all’Europa maggiori controlli. La comunità di Sant’Egidio invoca impegno e cooperazione dei Paesi europei per arginare le migrazioni illegali e favorire spostamenti regolari

Leggi tutto

Corriere del Mezzogiorno

«Masslo, nulla è cambiato a 30 anni dall'assassinio»

23 Agosto 2019

ImmigratiJerry MassloDaniela Pompei

Domani a Villa Literno la cerimonia di commemorazione del rifugiato sudafricano Jerry Essan Masslo assassinato 30 anni fa a scopo di rapina. Daniela Pompei (Comunità di Sant'Egidio) ricorda l'incontro con il giovane. E spiega come la condizione degli immigrati oggi non è cambiata.

Leggi tutto

Vaticannews

La preghiera ecumenica a Santa Maria in Trastevere per rompere l’indifferenza

20 Giugno 2019

RomaMorire di speranzaDaniela Pompei

Pregare tutti insieme per far alzare un grido di dolore a Dio e per cambiare i nostri cuori. Si svolge alle 18, nella basilica di Santa Maria in Trastevere a Roma, la veglia ecumenica intitolata: “Morire di speranza” in ricordo dei migranti morti nei viaggi verso l’Europa, terra di rifugio per elezione

Leggi tutto

Agenzia SIR

Corridoi umanitari: a Fiumicino per l’arrivo di 58 profughi dalla Siria. “Fare bene il bene è possibile”

4 Giugno 2019

Marco ImpagliazzoDaniela Pompeicorridoi umanitari

58 profughi siriani arrivati a Roma con un volo dal Libano, grazie ai corridoi umanitari promossi da Comunità di Sant’Egidio, Federazione delle Chiese Evangeliche e Tavola Valdese, in accordo con i ministeri dell’Interno e degli Esteri. Con loro sono oltre 2.500 le persone fino ad oggi accolte e integrate in Europa con questo progetto. Marco Impagliazzo: "Voi qui rappresentate milioni di siriani che sono ancora profughi tra Turchia Giordania e Libano. Voi oggi siete una piccola fonte di speranza che vorremmo diventi un grande fiume di solidarietà europeo. Siete l’avanguardia di un popolo che deve trovare pace e sicurezza”

Leggi tutto

Avvenire

«Parole importanti per cambiare»

4 Giugno 2019

Rom e SintiDaniela Pompei

Pompei: incontrarli è il primo passo per dare vita a un percorso di integrazione

Leggi tutto
salta alla pagina

di 5 »