news

Pakistan: Sant'Egidio prega per la pace insieme ai familiari delle vittime dell'attentato di Lahore

6 Aprile 2016 - LAHORE, PAKISTAN

PakistanCristianiTerrorismo

Condividi su

A pochi giorni dal terribile attentato presso l'Iqbal Park di Lahore, che ha colpito soprattutto bambini e donne innocenti, cristiani che festeggiavano la Pasqua ma anche tanti musulmani, la Comunità di Sant'Egidio ha voluto riunirsi in una veglia di preghiera nel quartiere di Yohannabad.
 
In questi giorni i giovani della Comunità hanno fatto visita alle famiglie delle vittime in diverse zone della metropoli pakistana, esprimendo loro solidarietà e vicinanza. Alcuni di loro hanno poi partecipato alla preghiera la sera del sabato, accendendo candele per ricordare coloro che hanno perso la vita e per accendere la luce della Pasqua di resurrezione, segno di speranza nel buio della violenza e degli attacchi alle minoranze.