news

PREGHIERA E SOLIDARIETA' PER LE VITTIME DEL TERREMOTO: Alle 20,30 preghiamo a S. Maria in Trastevere. Aperta una sottoscrizione per aiuti a bambini e anziani

25 Agosto 2016 - ROMA, ITALIA

Condividi su

La Comunità di Sant’Egidio esprime il suo profondo dolore per la grande tragedia che ha distrutto tanti paesi dell’Italia centrale provocando un numero così alto di vittime. Siamo vicini a tutti coloro che sono stati colpiti dal terremoto e alle loro famiglie nella preghiera e con la nostra solidarietà.

Questa sera la Comunità invita a partecipare, alle 20.30, a Santa Maria in Trastevere, ad una preghiera per le vittime del sisma e i loro familiari.

Anche nelle altre città, in Italia e nel mondo, la preghiera della Comunità oggi è dedicata alle vittime del terremoto.

Sant’Egidio partecipa al movimento di solidarietà con la popolazione delle zone colpite. Invieremo aiuti in particolare per i bambini e gli anziani che in questo momento soffrono in modo particolare.

 

PER DONARE:

 

Dona online

C/C n. 807040

Intestato a:
Comunità di S.Egidio-ACAP Onlus Piazza S.Egidio 3/a, 00153 Roma

CAUSALE: Emergenza terremoto Centro Italia

Bonifico bancario
 

IBAN: IT67D0760103200000000807040

Codice BIC/SWIFT : BPPIITRRXXX

Beneficiario:

Comunità di S.Egidio-ACAP Onlus Piazza S.Egidio 3/a, 00153 Roma

Indicare come causale il nome del programma/attività/progetto che si vuole sostenere.