news

Laurea honoris causa a Bartolomeo I, uomo di pace e dialogo, costruttore di ponti tra Oriente e Occidente

19 Settembre 2016 - PERUGIA, ITALIA

Andrea RiccardiMarco ImpagliazzoBartolomeo IAssisi 2016Peace Meeting Assisi 2016

La cerimonia all'Università per Stranieri di Perugia. La Laudatio di Marco Impagliazzo. VIDEO E TESTI

Condividi su

Si è svolta oggi all'Università per stranieri di Perugia la cerimonia di conferimento della Laurea honoris causa in Relazioni internazionali e cooperazione allo sviluppo al Patriarca ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo I, in questi giorni in Italia per l'Incontro internazionale "Sete di Pace" di Assisi.

All'introduzione del rettore, il prof. Giovanni Paciullo, sono seguiti i saluti del cardinale Gualtiero Bassetti, arcivecovo di Perugia, e del fondatore della Comunità di Sant'Egidio Andrea Riccardi, che ha definito il Patriarca: "un artigiano di pace, un costruttore di mutua comprensione con gli antichi strumenti del dialogo, dell'incontro, della visita, un attore di primo piano che ha immette fiducia nei rapporti tra le genti" (leggi l'intervento)

La cerimonia è proseguita con la Laudatio pronunciata da Marco Impagliazzo, presidente della Comunità di Sant'Egidio e docente della stessa Università, che ha sottolineato come Bartolomeo abbia saputo essere un ponte tra l’Oriente e l’Occidente, e ha aggiunto: "La sua personalità, la rete ecclesiale della sua Chiesa, 25 anni di viaggi e di incontri fanno di lei un costruttore di ponti, proprio nel senso profondo della parola: pontifex".

Alle parole di Impagliazzo hanno fatto seguito quelle del Patriarca, con una Lectio Doctoralis sul tema "Dialogo delle culture e delle religioni, via della pace".